Chi è Lord Rama detto anche Mahaguruji Mei Ling o Bodhisattva Padmasambhava

Blog Pranic Healing

Chi è Lord Rama detto anche Mahaguruji Mei Ling o Bodhisattva Padmasambhava

Il 2 aprile, è un giorno molto importante per gli induisti.  Ricorre l’anniversario della nascita del Dio Rama, la settima incarnazione del dio Vishnu, nato a Ayodhya.

 

Questa festa di celebrazione assume il nome di Rama Navami e i seguaci di Vishnu la celebrano ogni anno specialmente nella sua cittá natale.

 

Dopo 14 anni Lord Rama riuscì a ritornare dall’esilio e riuscì a sopravvivere a una tremenda battaglia contro Ravana: l’intera cittá si illuminó per lui, si accesero luci in tutte le case e le strade per porgergli il benvenuto.

 

Il ritorno della Luce deve anche essere letto in chiave spirituale: le lampade con 5 o 7 fiamme simbolizzano l’attivazione dei chakra superiori. Illuminando le cinque fiamme si possono (e si devono) sviluppare le cinque virtù morali ossia il sevizio, la saggezza, la verità, l’amore e la giustizia. Le luci vengono accese anche durante la celebrazione di un’altra festa indiana, il Diwali.

 

La parola “Rama” da sola racchiude un grande potere perché rievoca l’energia del sole, Ra e della luna, Ma.

 

La storia di Rama è chiamata Rāmāyaṇa, insieme al Mahābhārata è uno dei più grandi poemi epici dell'induismo, oltre a risultare uno dei testi sacri più importanti di questa tradizione religiosa e filosofica.

 

In questo giorno le famose gesta sono lette senza sosta nei templi induisti.

 

La tradizione suggerisce una completa pulizia della casa e al piccolo santuario casalingo vi si aggiunge una piccola statua di Rama, alla quale si offrono fiori e frutta e pregehiere dopo essersi fatti un bagno alle prime luci dell’alba.

 

Alcuni seguaci per sottolineare l’importanza di questo giorno seguono una dieta priva di aglio, cipolla e prodotti con grano o scelgono di digiunare.

 

Nella scuola del Pranic healing, Lord Rama, è anche conosciuto come Mahaguruji Mei Ling, o Bodhisattva Padmasambhava, Maestro spirituale di Master Choa Kok Sui. Fu il fondatore del Buddismo tibetano.

 

Nelle vesti di Lord Rama fu un grande Avatar e in altre vite fu anche il grande Ptah o Sommo Sacerdote della scuola egizia. Secondo questa tradizione rappresenta il Dio delle arti della guarigione e nacque dal fiore di loto.

 

Molte volte è infatti raffigurato come giovane con un fiore di loto sulla sommitá del capo.

 

Esiste un mantra a lui dedicato (OM NAMA RAMA ON), che se ripetuto 27 volte, insieme a MCKS aiuta la discesa di una grande quantitá di energia spirituale, a cui si aggiunge una maggiore connessione con il Maestro spirituale e gli Esseri Superiori, si migliora la capacitá di aiutare gli altri e il potere spirituale per ottenere grandi successi.

 

 

Scopri ora come il Pranic Healing può migliorare la tua vita!


SCOPRI DI PIÙ

  • Pubblicato il 03 April 2020

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri post dal Blog

Image Description
12 Jun 2020

Ripartono le Attività - Associazione Pranic Healing

Atma Namaste  Dopo questa lunga “pausa primaverile”, ritorniamo ad aprire le nostre porte! E tu... non puoi proprio mancare!! L’Associazione Pranic Healing riapre e riprendono le attività di persona dopo questi mesi un po’ surreali. Ccon le misure e le precauzioni del caso siamo molto contenti e lieti di rivederci. 

Leggi...
Image Description
04 Apr 2020

Dov'eri prima della tua nascita?

Dov'eri prima della tua nascita?  Una volta un amico d’infanzia del Maestro gli chiese: “Da dove sono uscite la tua grandezza, il tuo talento nella guarigione e le tue inusuali capacità? - Cosa ti ha fatto meritare l’amore e il rispetto di migliaia di studenti di tutto il mondo?”

Leggi...

Iscriviti alla nostra newsletter