Il Pranic Healing: molto più che una tecnica energetica!

Blog Pranic Healing

Il Pranic Healing: molto più che una tecnica energetica!

Ricordo che il mio primo approccio con il Pranic Healing mi lasciò stupito e, nello stesso tempo, entusiasta per la facilità con cui mi fu insegnato a toccare con mano  – nel senso letterale del termine –  la presenza del prana e la possibilità di utilizzarlo per migliorare le condizioni fisiche, emotive e psicologiche.

Il Pranic Healing è una tecnica moderna, codificata con rigore scientifico grazie al grande lavoro del suo ideatore Grand Master Choa Kok Sui che, coniugando mirabilmente  le sue conoscenze di studioso della medicina cinese,  delle tecniche di guarigione sciamaniche e dello yoga indiano con l’approccio scientifico dell’ingegnere chimico, ha creato una  Tecnica alla portata di tutti, lasciando ad ognuno la libertà di migliorare il proprio benessere.

Gli effetti di una seduta di Pranic Healing

Chi riceve una seduta di Pranic Healing prova sensazioni che vanno dal rilassamento all’attenuazione o addirittura alla scomparsa di sintomi fisici, ottenendo un riequilibrio energetico generale che consente alla propria forza vitale di creare le migliori condizioni possibili per se stesso in quel momento.  Il Pranic Healing non ha tuttavia nessuna pretesa di sostituire la medicina allopatica, ma piuttosto di completarla ed integrarla per facilitare ed accelerare lo stato di benessere individuale.

La tecnica, in estrema sintesi, prevede che l’operatore, usando le proprie mani e senza alcun contatto fisico, verifichi le condizioni energetiche, rimuova le congestioni ed energizzi il corpo eterico ed i chakras di chi sta trattando, utilizzando l’energia pranica e non la propria energia individuale.

Qualora gli effetti degli squilibri energetici si siano già manifestati sul corpo fisico l’operatore interverrà, con le stesse modalità, anche su quest’ultimo.

 Elementi fondamentali del Pranic Healing

Apprendere gli elementi fondamentali del Pranic Healing  è davvero molto facile: basta frequentare uno dei corsi base, tenuti da istruttori qualificati, e periodicamente organizzati dall’ Associazione Pranic Healing su tutto il territorio nazionale (calendario corsi).

Chi volesse invece approfondire la materia, fino a divenire operatore professionale, può frequentare la formazione triennale gestita dalla stessa Associazione.

Il Pranic Healing non è comunque solo una tecnica energetica di riequilibrio ma, per chi lo desidera, può divenire, anche grazie all’Arhatic yoga, uno stile di vita in grado di potenziare sia il livello di consapevolezza, sia il livello energetico di chi lo pratica, con apprezzabili effetti anche sugli aspetti della vita quotidiana. 

Autore:
Massimo Capponi
Pranic Healer e studente della Formazione Operatori

Scopri in questo Video come il Pranic Healing può migliorare la tua Vita.

Servirà impegno e costanza! 
Se li hai questo è il percorso che fa per te.

SCOPRI DI PIU'

  • Pubblicato il 15 May 2019

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri post dal Blog

Image Description
04 Apr 2020

Dov'eri prima della tua nascita?

Dov'eri prima della tua nascita?  Una volta un amico d’infanzia del Maestro gli chiese: “Da dove sono uscite la tua grandezza, il tuo talento nella guarigione e le tue inusuali capacità? - Cosa ti ha fatto meritare l’amore e il rispetto di migliaia di studenti di tutto il mondo?”

Leggi...

Iscriviti alla nostra newsletter

Domande?
Domande? Scrivici.
Ti risponderemo il più presto possibile
Logo
Segreteria
Associazione Pranic Healing
Attiva